web-marketing-immobiliari

Il web marketing per agenzia immobiliare

Il mondo immobiliare, oggi, è veramente complesso e sfaccettato e la compravendita di una casa non è affatto semplice ed immediata.

Il grande vantaggio che ti offre il web marketing è il fatto di essere uno strumento dai costi ridotti, e per questo adatto anche a piccole imprese con budget non consistenti, che ti permette però di misurare i tuoi risultati.

Il web marketing è infatti l’insieme delle tecniche e degli strumenti per la promozione mediante internet di un’azienda, finalizzate a facilitare ed aumentare la vendita dei beni e servizi offerti.

Gli strumenti di web marketing che hai a disposizione sono:

  • Sito web
  • Landing pages
  • Social media
  • Blog
  • Video
  • Newsletters

Il punto di partenza per sviluppare la tua strategia di web marketing immobiliare è la realizzazione di una landing page, per poi proseguire con azioni di comunicazione online in base ai tuoi obiettivi e alle tue caratteristiche.

Ma cominciamo ad andare sul pratico e concreto!

Come posso fare per lanciare la mia agenzia immobiliare nel mondo del web marketing?

Hai bisogno principalmente di due cose:

  • Ti occorrono gli strumenti giusti, che ti permettano  di trasformare gli utenti internet in clienti. È Inutile infatti avere tanti visitatori sul proprio sito web o landing page, se poi queste visite non si convertono in contatti reali come e-mail e telefonate.
  • Se non hai traffico sul tuo sito web o landing page, anche gli strumenti migliori diventano purtroppo inutili. L’efficacia degli strumenti viene annullata se questi non ricevono traffico e quindi visite di potenziali clienti.

Ma tuttavia, il traffico web, da solo non basta!

I passi da seguire per un’ottima strategia di marketing immobiliare

Ho  individuato e semplificato per te i passi da seguire per lanciare la tua agenzia immobiliare nel mondo del web marketing in modo efficace e veloce.

1. Costruisci un sito web efficace​

Il sito è un pilastro fondamentale per la tua strategia di web marketing, ed entrambe, sito e strategia, devono essere vincenti
Le caratteristiche di un sito web efficace sono:

  • Ricerca dell’immobile veloce ed intuitiva
  • Ottimizzato per i motori di ricerca
  • Annunci ricchi di informazioni
  • Orientato al raggiungimento degli obiettivi 
  • Design professionale e funzionale

2. Costruisci la tua landing page​

Una landing page, nel web marketing, è una pagina web specificamente strutturata che il visitatore raggiunge dopo aver cliccato un link o una pubblicità. Letteralmente infatti, significa “pagina di atterraggio” e deve essere progettata in base al tuo scopo specifico.

È l’elemento cardine di qualsiasi attività di web marketing, perché permette di trasformare gli utenti in clienti.

3. Crea la tua lista di e-mail​

La tua lista e-mail è il pilastro fondamentale del tuo web marketing, per cui va costruita in modo perfetto!

Come avere tanti iscritti? Regala un po’ della tua competenza, è il modo migliore per avere più iscrizioni.

4. Progetta una strategia di marketing​

Dopo aver creato la tua lista e-mail è arrivato il momento di inviare messaggi ai tuoi iscritti ma prima ti serve una strategia e occorre anche avere chiaro l’obiettivo di questa strategia: trasformare un iscritto, in un cliente.

5. Crea il tuo blog immobiliare​

Un blog è un sito web in cui si pubblicano articoli e per questo basato principalmente sui contenuti che ti permette di salire sui motori di ricerca se aggiornato sempre con nuovi contenuti.

Attraverso il tuo blog, puoi scrivere articoli che interessano il tuo target e fare in modo così che siano i clienti a cercare te, grazie agli utili contenuti che offri, e non il contrario!

6. Promuovi il lavoro svolto​

Spesso il traffico organico non basta per promuovere gli articoli che hai scritto e/o gli immobili che devi far vendere.

Per questo le campagne su Facebook Ads e Google Ads sono fondamentali per aumentare la copertura ed essere più presenti sul territorio.

7. Usa tutti gli strumenti in sinergia fra loro​

Tutti gli strumenti che ti servono per il tuo web marketing immobiliare e che abbiamo visto fino ad ora, vanno utilizzati in sinergia fra di loro, per ottenere risultati migliori.

8. Controlla i risultati delle tue attività online​

Per il tuo sito web, puoi utilizzare un software di statistiche gratuito, ad esempio Google Analytics che ti permette di monitorare quel che accade sul tuo sito e misurarne i risultati.

9. Ottimizza in base ai dati​

Ovviamente nessuno ha la verità ed i risultati in tasca.
Bisogna saper rielaborare i dati per capire come e dove muoversi.

Queste che ti ho elencato sopra, sono le linee guida fondamentali per avviare con successo il tuo web marketing immobiliare!

Le strategie migliori per la pubblicità della tua agenzia immobiliare.

Di seguito ti lascio i punti fondamentali per pubblicizzare al meglio la tua agenzia immobiliare:

Costruisci un brand forte

La costruzione di un brand, dipende dalla qualità del tuo lavoro e dal conseguente  grado di soddisfazione dei tuoi clienti, i quali parleranno bene di te ad altre persone.

Ma dipende anche molto dalla tua capacità di saper comunicare bene la tua competenza ed autorevolezza. La parola d’ordine per la costruzione del tuo brand immobiliare è quindi comunicare.

Prendi in carico immobili in esclusiva

Anche se non è facile ottenerlo, il contratto in esclusiva di un immobile è una prerogativa molto importante.

Questo ti permette infatti di fare una buona campagna di comunicazione.

Acquisisci immobili in modo “intelligente”

La reputazione della tua agenzia immobiliare, dipende dalla qualità degli immobili che proponi alla clientela.

L’acquisizione intelligente è infatti  una prerogativa fondamentale per poter fare del buon marketing.

Cattura i clienti con Google AdWords

Non utilizzare solo i portali immobiliari per il tuo web marketing!

Avvia una campagna pubblicitaria anche su Google AdWords, che ti permetterà di trovare potenziali clienti interessati all’acquisto di una casa, e portarli sui tuoi annunci.

Utilizza Facebook per interagire con i tuoi potenziali clienti

Facebook ha un grande potenziale per il settore immobiliare, ma attenzione a come lo utilizzi.

Evita di postare solo annunci immobiliari: regala piuttosto informazioni utili ai tuoi potenziali clienti.

Scrivi annunci efficaci e persuasivi

L’efficacia dei tuoi annunci immobiliari, dipende da come li scrivi.

Gli acquirenti giudicano un immobile da quello che vedono online e, se ciò che vedono e leggono non è interessante o peggio ancora presentato male, passeranno all’annuncio successivo. 

Per questo è fondamentale realizzare annunci di qualità: è dall’annuncio che il cliente inizialmente giudica l’immobile!

Scopri come creare una strategia di marketing immobiliare utilizzando Facebook

Facebook è uno strumento di marketing molto utile, ma richiede un minimo di strategia e di conoscenze per poterlo utilizzare bene.

Pubblica i contenuti giusti. Cerca di variare i tuoi post, non usare solo annunci immobiliari ma anche foto e video. 

Crea contenuti utili e cerca di essere costante, pubblicando con cadenza fissa aiutandoti con un piano editoriale.

Come decide Facebook quali contenuti mettere in evidenza e quali no?

I contenuti che appaiono in un profilo Facebook, dipendono da un algoritmo, il quale tiene conto di molti fattori.

Il fattore principale in base al quale l’algoritmo di Facebook mette o meno in evidenza un contenuto, è il suo grado dipopolarità”. Devi quindi avere sulla tua pagina Facebook, dei buoni contenuti, in linea con i tuoi obiettivi ed il tuo target.

Usa una pagina Facebook e non un profilo personale

Dal momento che sei un’agenzia immobiliare, sei una azienda, e il regolamento di Facebook dice che le aziende utilizzano le pagine, mentre le persone usano i profili.

Le pagine  consentono di fare molte cose che ai profili privati non sono concesse.

Ad esempio, nelle pagine c’è la funzione insight, che permette di misurare i risultati della tua strategia di marketing immobiliare su Facebook.

Crea inserzioni su Facebook Ads

Facebook Ads è il programma pubblicitario di Facebook per generare inserzioni pubblicitarie, per portare traffico sui tuoi contenuti. Puoi così creare delle sponsorizzazioni dirette verso obiettivi differenti, e controllarne i risultati.

Utilizzando Facebook Ads, puoi decidere:

  • L’obiettivo per il quale la campagna verrà ottimizzata
  • Il target a cui indirizzare l’annuncio
  • Il budget

    Utilizza a tuo vantaggio le recensioni di Facebook

Sfrutta al meglio le recensioni sulla tua pagina Facebook

Le recensioni sulla tua pagina Facebook, sono infatti preziose in quanto autentiche, e cioè scritte spontaneamente e di proprio pugno dai tuoi clienti.

Fatti furbo: appena hai concluso con soddisfazione per il tuo cliente una transazione, chiedi subito una recensione.

Come vendere case utilizzando Google AdWords​

Lo strumento principale per cominciare a fare web marketing “sul serio” per la tua agenzia immobiliare, è AdWords.

AdWords è una piattaforma pubblicitaria di Google e permette la promozione del proprio sito web attraverso il posizionamento non organico.

Ti consente di partire con un investimento minimo e senza vincoli.
La caratteristica principale di Google AdWords, consiste nel fatto che tu paghi solo se un potenziale cliente che ha cercato una parola chiave, da te scelta,  clicca sul tuo annuncio ed entra nel tuo sito. Quindi il famoso “pay per click”.

Troverai solo clienti realmente interessati
La pubblicità della tua agenzia immobiliare, infatti, salterà fuori solo agli utenti che su Google stanno effettuando la ricerca di una casa in vendita.

Non importa quanto denaro puoi investire per avere risultati migliori
Con Google AdWords, gli annunci che vengono messi in evidenza non in base al denaro speso per la campagna pubblicitaria, ma soprattutto in base alla pertinenza e alla qualità dell’annuncio. È fondamentale, quindi, creare annunci con contenuti di qualità.

Puoi verificare i risultati in qualsiasi momento
In qualsiasi momento, puoi controllare quali sono le parole chiave più cercare, gli annunci più cliccati e quanto ti costa ogni vendita.

Puoi mettere in mostra il tuo marchio gratis.
Il tuo annuncio, con il tuo marchio, verrà visto anche dagli utenti che non ci cliccano sopra, ma che sono comunque alla ricerca di una casa, e tu in questo modo ti sarai fatto pubblicità al marchio in modo gratuito!

Conosci cosa cercano esattamente i tuoi clienti
Attraverso le statistiche che puoi vedere sul tuo pannello AdWords, sai sempre quali sono le parole chiave più cercate,  e di conseguenza i prodotti immobiliari più richiesti dal mercato.

Con AdWords puoi quindi fare la tua ricerca di mercato gratuita.

Landing page agenzia immobiliare

Una landing page, è una pagina web creata per ottenere un obiettivo specifico: ad esempio una richiesta di contatto via email o telefono.

La landing page,  “converte” più della classica Home Page del sito: questo avviene perché nella Landing Page, all’utente viene data una sola possibilità, e cioè contattare o non contattare l’azienda.
Il Sito web ha molti obiettivi: informare, fornire contatti, avere un catalogo completo, e varie altre informazioni.

In questo mare di informazioni, l’utente rischia di “perdersi”, senza che avvenga  la conversione, che invece è l’obiettivo principale nelle campagne di web marketing.

La scelta migliore, soprattutto per il web marketing immobiliare, è creare una Landing Page, che ha un potere di conversione maggiore rispetto ad una pagina interna del sito.

Come creare il sito web perfetto per il tuo marketing immobiliare

Se un sito web è costruito in maniera mirata, anch’esso può essere molto utile per la vendita dei tuoi immobili.

Ovviamente il sito, per portare a risultati (nel tuo caso, vendite di case), dovrà essere ottimizzato per il web marketing immobiliare:

  • Pubblicizza il tuo sito!
  • Evita i siti low cost
  • Il tuo sito web deve essere “mirato”
  • Seleziona bene le tue offerte immobiliari
  • Presenta “bene” i tuoi immobili
  • Controlla se il tuo sito è ottimizzato o meno per Google.

Acquisire immobili online ed ottenere il mandato​

Acquistare immobili utilizzando il digital marketing, e quindi online, non è affatto impossibile.

Per ottenere l’incarico e acquisire un immobile, devi offrire un motivo valido al tuo potenziale venditore per scegliere te, e per giunta per darti l’esclusiva. Ad esempio, puoi offrire  al cliente un dettagliato piano marketing studiato su misura per il suo immobile.

Dai la possibilità di richiederti una valutazione gratuita dell’immobile.

In questo modo il potenziale cliente compilerà un modulo con le caratteristiche dell’immobile da valutare e riceverai così direttamente tutti i dati di potenziali venditori di case.

Dopo aver inviato uno o più contenuti gratuiti, puoi infatti contattare i potenziali clienti con una telefonata. In questa fase, riuscirai così ad instaurare un rapporto di empatia e fiducia.

Hai avuto spunti utili da questo articolo? Contattami per approfondire emettere in pratica tutto quello che riguarda il Marketing per Agenzie Immobiliari.

Accettazione GDPR (obbligatorio)