web-marketing-immobiliari

“Vendere case” con il web marketing per Agenzie Immobiliari non è mai stato così facile!

Il mondo delle agenzie immobiliari, oggi, è veramente complesso e sfaccettato. La compravendita di immobili non è affatto semplice ed immediata, questo perché gli utenti sul web si informano.

L’attuale contingenza del contagio da Coronavirus, oramai divenuta pandemia, crea un ulteriore elemento di incertezza per il mercato immobiliare, già profondamente in crisi.

Anche a livello pratico, infatti, allo stato attuale risulta impossibile, per la tua agenzia immobiliare, visionare case da rivendere e mostrarle poi al cliente, in quanto si sta protraendo purtroppo un regime di quarantena contenitiva del contagio.

Scopri il mio servizio come Consulente Google Ads

Strategia di Marketing Immobiliare

Per questo, oggi più che mai, il web marketing è una strada ormai obbligata per “vendere case” : i potenziali clienti in cerca di un immobile, cominceranno a cercare ora, comodamente seduti sul divano, quella che potrebbe essere la loro futura casa ideale. E lo faranno, ovviamente, da internet.

Il grande vantaggio del web marketing per agenzie immobiliari è il fatto di offrire uno strumento dai costi ridotti e che soprattutto permette di misurare i tuoi risultati, in base a vari strumenti ed alle strategie di marketing messe in campo.

Il web marketing è infatti l’insieme di tecniche e strumenti per la promozione mediante internet di un’azienda, finalizzate a facilitare ed aumentare la vendita dei beni/servizi offerti.

Come mettere i miei annunci immobiliari in prima pagina su Google?

Purtroppo raggiungere la prima posizione nei risultati che Google propone sta diventato sempre più difficile, sopratutto quando ci si scontra con grossi player come i portali di immobiliari.

Quindi.. come fare ad essere primi e a generare traffico di qualità senza buttare soldi?

Il trucco è sfruttare le informazioni che i grandi portali non posso gestire, ad esempio sfruttare ricerche meno “aperte” ed andare su ricerche molto precise e pertinenti in un target geografico ristretto.

Questo ti permette con le giuste accortezze di generare traffico a pagamento con costi umani e non da multinazionale.

Inoltre non scordiamoci che Google permette alle agenzie immobiliari che vogliono fare marketing non solo di intercettare utenti che cercano attivamente come vendere casa o come acquistarla.

Ma ci permette anche di far vedere Banner in momenti specifici della fase di acquisto o vendita di una casa, quindi di seguire il cliente in tutto il suo processo decisionale.

Intercettando così utenti di qualità ad un costo di acquisizione molto ragionevole rispetto alle percentuali di compravendita che si incassano.

Strumenti per Vendere ed Acquisire immobili

I principali strumenti di web marketing che le agenzie immobiliari possono mettere in gioco, sono:

  1. Sito web studiato per agenzie immobiliari;
  2. Landing pages per l’acquisizione e la vendita di immobili;
  3. Motori di ricerca per farsi trovare da chi cerca immobili;
  4. Social media Marketing si Facebook, ma non solo;
  5. Blogging per avere un presentazione curata della case;
  6. Video presentazione, per guadagnare tempo;
  7. Newsletters per rimanere in contatto costante con i clienti.

Il successo di una strategia di marketing digitale efficace sta nel combinare questi 7 strumenti con la strategia di marketing che devi avere come Agenzia Immobiliare.

Combinare questi strumenti, per inseguire i potenziali clienti durante la fase di ricerca e durante tutto il processo che precede la stipula del contratto.

Sito web o Landing page per Agenzie Immobiliari

Il punto di partenza per sviluppare la tua strategia di web marketing immobiliare è la realizzazione di una landing page, per poi iniziare a progettare azioni di comunicazione online.
Ovviamente se si disponde di un sito internet adatto a fare marketing online è possibile lavorare in modo mirato su quello.

Il web marketing digitale ti offre strumenti che  però devi utilizzare in base a quelli che sono i tuoi obiettivi, target e caratteristiche della tua agenzia immobiliare.

Attraverso il web marketing, inoltre, si possono raccogliere dati certi sul target di riferimento e sull’efficacia della propria campagna promozionale, avendo la possibilità di modificarla e migliorarla.

Il web marketing applicato alla vendita di immobili è di fatto accessibile a tutti: anche le piccole agenzie immobiliari, possono farsi pubblicità sul web senza dover disporre di grosse somme di denaro da investire..

Ma cominciamo ad andare sul pratico e concreto!

Come pubblicizzare immobili? Pubblicità digitale.

Le agenzie immobiliari hai bisogno di 2 cose fondamentali fare marketing su internet.

Ci vogliono gli strumenti giusti, che ti permettano  di trasformare gli utenti internet in clienti. È Inutile infatti avere tanti visitatori sul proprio sito web o landing page, se poi queste visite non si convertono in contatti reali come e-mail e telefonate.

La tua landing page o il tuo sito web, funziona in pratica da “agente immobiliare virtuale”: fai in modo che questo agente speciale sia molto bravo e convincente!

Se non hai traffico sul tuo sito web o landing page, anche gli strumenti migliori diventano purtroppo inutili.

L’efficacia degli strumenti viene annullata se questi non ricevono traffico e quindi visite di potenziali clienti.

Ma tuttavia, il traffico web, da solo non basta!

Considerazioni prima di usare Google Ads per la tua Agenzia Immobiliare.

Ci sono un paio di considerazioni importanti da fare prima di iniziare ad utilizzare Google Ads per la tua agenzia immobiliare, ho cercato di riassumerli in 4 punti principali.

Quanto spendere su Google Ads?

Questo è il primo punto da affrontare e dove in molti sbagliato e “si fanno male”.

Questo perché si rischia di spendere troppo poco sulle campagne Google Ads e non ottenere nessun tipo di risultato ma nello stesso momento si rischia di spendere troppo arrivando ad un budget insostenibile che non ci si può permettere.

Uno dei consigli che spesso i formatori ti danno è: spendi quello che puoi realmente permetterti. Questo consiglio è UNA STRONZATA.

Quando devo investire allora? Quello che basta per garantirti un ritorno economico nel medio periodo e per raccogliere i dati che ti servono ad implementare la tua strategia di marketing.

Ovviamente bisogna farsi sempre i conti in tasta ma Google Ads è un investimento sull’attività e non un costo, quindi bisogna trattarlo come tale in base ai risultati che si ottengono.

Quante persone ci sono nella mia area di competenza?

Una variabile molto importante su come muoversi a livello di marketing e quanto budget investire in tempo e misura è il fatto di sapere quante persone ci sono nella mia area geografica ed ancora: quante navigano su internet e sui social?

Una volta fatta una stima approssimativa possiamo capire quando budget investire anche in base ad i concorrenti presenti nella nostra zona.

In quanto tempo ho il ritorno economico?

Prima del ritorno economico, dove sarà fondamentale la professionalità dell’agente immobiliare dobbiamo capire in quanti ti contatteranno ed in quanti saranno davvero interessati?

Questo è un concetto molto importante: sarà necessario calcolare o prevedere il tempo che passa dal momento in cui vedono la prima l’inserzione ed il momento in cui decidono di contattarti (telefono, mail, di persona, ecc..).

Il tempo deriva da decine di variabili, tra cui la domanda del mercato relativa alla compravendita immobiliare, ma anche dalla capacità della comunicazione di utilizzare le giuste leve persuasive.

Un budget iniziare su Google Ads può essere di 10€/giorno?

Spesso mi chiedono se 10€/giorno non siano troppi oppure quante persone raggiungo con 10€/giorno?

La domanda deriva dal fatto che gli agenti vogliono sapere a quante persone vedranno le inserzioni pubblicitarie su Google.

Ovviamente il numero degli utenti deriva da centinai di variabili ma indicativamente è un numero che non serve a molto.

Quello che ci interessa è infatti sempre e solo “in quanti mi contattano?” ovviamente non si può fare con un calcolo matematico se non si sono raccolti molti dati in modo ordinato, corretto e prolungato nel tempo.

Strumento Google Ads

Come hai visto nel paragrafo precedente non esiste ad oggi uno strumento che ti permetta di intercettare gli utenti appena manifestano il loro bisogno di vendere o comprare casa come Google Ads.

Investire su una buona strategia ed avere un buon consulente per metterla in piedi sono punti fondamentali per sopravvivere in un mercato sempre più ricco e competitivo.

Sei pronto a vendere case con Google Ads?

Sono Stefano Diversi e mi occupo di Marketing sui motori di ricerca, principalmente tramite Google Ads.

Sviluppo siti web e landing page mirate ed adattabili a tutti gli immobili che si devono vendere, inoltre posso convogliare traffico di qualità proprio su queste pagine.

Cosa intendo con traffico di qualità?

Possiamo intercettare persone che nella tua città hanno cercato un determinato tipo di immobile anche sui principali portali di compravendita immobiliare, per poi presentargli annunci testuali, banner o video del nostro immobile… magari simile a quello che stavano cercando 🙂

Pensi sia impossibile farlo? L’ho già fatto.

Una volta acquisito il contatto “caldo” potrai spostare la contrattazione della compravendita off-line e portarti a casa la stipula.

Ricevi una consulenza gratuita specifica per la tua Agenzia Immobiliare.

    Accettazione GDPR (obbligatorio)