Protocolli POP3, IMAP e SMTP – questi sconosciuti!

Sono Stefano Diversi e posiziono i prodotti e servizi dei miei clienti sul web.
Intercetto quindi una domanda consapevole, quella fatta dagli utenti che fanno ricerche su Google per generare contatti e vendite.

Voglio condividere con te la mia spiegazione su come funzionano i protocolli POP3, IMAP e SMTP.

Le informazioni che troverai in questo articolo le potrai utilizzare anche per Android o qualsiasi altro client con cui gestisci le mail.

Indice:

Cos’è SMTP? (Simple Mail Transfer Protocol)

Simple Mail Transfer Protocol (SMTP) è il protocollo standard per l’invio di e-mail attraverso Internet.

Quindi sono le regole con cui il server ed i vari dispositivi comunicano per l’invio di un messaggio di posta elettronica.

Quali sono le porte SMTP predefinite?

Le impostazioni delle porte predefinite per il protocollo SMTP sono due:

  • Porta 25: è la porta SMTP predefinita non crittografata (sconsigliata)
  • Porta 465: questa è la porta che devi utilizzare se desideri inviare i messaggi in maniera sicura utilizzando il protocollo SMTP (consigliata)

Attenzione: Prima di impostare il tuo client controlla le impostazioni POP3 sul server.

Cosa sono POP3, IMAP, SMTP?

In questo articolo voglio spiegarti in modo dettagliato come funzionano i protocolli e-mail più utilizzati al momento sul web: POP3, IMAP e SMTP.
Ognuno di questi protocolli ha delle caratteristiche, sia sul modo in cui funzionano sia dal diverso servizio che ti offrono per la gestione delle tue e-mail.

A cosa servono i protocolli?

Un protocollo è un insieme di regole formalmente descritte che definiscono le modalità di comunicazione tra due o più entità.

In questo caso sono le regole per l’invio e la ricezione dei messaggi di posta elettronica.

Scopri qual’è il più adatto alle tue esigenze, leggi attentamente!

Cos’è POP3? (Post Office Protocol)

Post Office Protocol version 3 (POP3) è un protocollo standard utilizzato per ricevere e-mail da un server remoto in un client e-mail locale.

Quindi POP3 gestisce il trasferimento dei messaggi in arrivo.

POP3 ti permette di scaricare i messaggi e-mail sul computer o device locale e di leggerli anche quando non sei in linea cioè quando sei offline.

Quando utilizzi questo protocollo devi fare molta attenzione a questa impostazione di base: quando utilizzi POP3 per connetterti al tuo account e-mail, i messaggi vengono scaricati in locale e rimossi dai server.
Quindi se non sei sicuro, controlla attentamente le impostazioni del suo client locale e del server mail, altrimenti rischi di perdere le mail!

Infatti se accedi all’account da più posizioni come ad esempio computer e smartphone, POP3 potrebbe non essere l’opzione migliore per te.

Se invece utilizzi POP3 da un solo dispositivo, i tuoi messaggi vengono archiviati su un solo device, come ad esempio il tuo computer locale, riducendo lo spazio che il tuo account e-mail utilizza sul tuo server web.
Questo ti permetterà di non dover comprare ulteriore spazio sul server per tenere archiviate tutte le mail, ma poterle gestire direttamente sul tuo computer.

Quali sono le porte POP3 predefinite?

Le impostazioni delle porte predefinite per il protocollo POP3 sono due:

  • Porta 110: è la porta predefinita POP3 non crittografata (sconsigliata)
  • Porta 995: è la porta che devi utilizzare se desideri connetterti in maniera sicura utilizzando POP3, connessione SSL (consigliata)

Attenzione: Prima di impostare il tuo client controlla le impostazioni POP3 sul server.

Cos’è IMAP? (Internet Message Access Protocol)

L’Internet Message Access Protocol (IMAP) è un protocollo e-mail utilizzato per l’accesso e-mail su un server web remoto da un client locale. IMAP e POP3 sono i due protocolli e-mail Internet più comunemente utilizzati per il recupero di messaggi e-mail. Entrambi i protocolli sono supportati da tutti i client e-mail e dai server web moderni.

Mentre il protocollo POP3 rende accessibile la tua e-mail solamente da un’applicazione, IMAP permette l’accesso simultaneo da parte di più client. IMAP è quindi più adatto a te se hai intenzione di accedere alla tua casella e-mail da posizioni diverse o se i tuoi messaggi vengono gestiti da più utenti.

Quali sono le porte IMAP predefinite?

Le impostazioni delle porte predefinite per il protocollo IMAP sono due:

  • Porta 143: è la porta predefinita IMAP non crittografata (sconsigliata)
  • Porta 993: è la porta che devi utilizzare se desideri connetterti in maniera sicura utilizzando IMAP (consigliata)

Attenzione: Prima di impostare il tuo client controlla le impostazioni POP3 sul server.

POP3 o IMAP: quale scegliere?

Quando configuri il tuo indirizzo email sullo smartphone o sul computer, spesso ti verrà richiesto di scegliere tra la modalità POP3 e la modalità IMAP.

Questo perché sono protocolli fondamentali per il l trasferimento dei messaggi di posta elettronica in arrivo verso il nostro indirizzo mail.

Tendenzialmente si consiglia l’utilizzo di POP3 quando si gestisce la posta elettronica da un unico client mentre IMAP quando si utilizza la posta elettronica da più dispositivi.

Infatti come abbiamo ribadito più volte la differenza tra IMAP e POP3 sta nel modo in cui i due protocolli gestiscono la sincronizzazione delle email:

  • POP3 scarica i messaggi dal serve in locale;
  • IMAP gestisce i messaggi direttamente sul server.

Vantaggi e svantaggi POP3

Vantaggi di gestire la ricezione della posta elettronica con POP3 sono:

  • Posso accedere alle e-mail anche quando il dispositivo con cui le gestisco è offline, questo perché sono fisicamente salvate sul computer, tablet o smartphone;
  • Maggiore velocità nel gestire gli allegati.

Svantaggi di gestire la ricezione della posta elettronica con POP3 sono:

  • Posso accedere alla posta soltanto da un dispositivo;
  • Occupo spazio di memoria sul dispositivo dove ricevo le e-mail;
  • Un mal funzionamento del computer potrebbe farmi perdere tutte le e-mail.

Vantaggi e svantaggi IMAP

Vantaggi di gestire la ricezione della posta elettronica con IMAP sono:

  • Posso accedere alle e-mail da qualsiasi dispositivo;
  • Ogni modifica fatta sulla casella e-mail è aggiornata in tempo reale su tutti i miei dispositivi.

Svantaggi di gestire la ricezione della posta elettronica con IMAP sono:

  • Nel caso l’email sia gestita da più persone contemporaneamente, si perdono le notifiche di “mail non letta” se prima l’ha già letto le persona con cui condividiamo la mail.
  • I messaggi eliminati in webmail sono eliminati da tutti i dispositivi.

Non sai quale scegliere? Contatta l’esperto.

Hai bisogno di un esperto per la configurazione professionale della tua e-mail aziendale, per non lasciare niente al caso? Contattami subito completando il modulo qui sotto!

    Accettazione GDPR (obbligatorio)