Il settore del commercio al dettaglio ha dovuto affrontare molte minacce nel corso degli anni che si sono intensificate con il COVID-19.

Con la chiusura forzata dei negozi, infatti, il commercio digitale è diventato l’ancora di salvezza per i rivenditori.

Più i consumatori entrano in confidenza con gli acquisti online più, non solo vanno alla ricerca di prodotti di prima necessità, ma si orientano sempre più verso articoli di ogni genere: abbigliamento, giocattoli e articoli per la casa.

Questo si traduce per molte aziende nell’opportunità di entrare in contatto con i propri consumatori ma allo stesso tempo, per molte realtà, diventa impossibile farlo su larga scala.

Programma Google Shopping Organico (Gratis) anche in Italia.

Finalmente il programma Google Shopping Organico (Gratuito) è attivo anche in Italia.

Devi implementarlo? Contattami subito per una consulenza.

Cerchi un Consulente che ti possa fornire una Consulenza Google Shopping?

Prima di iniziare mi presento sono Stefano Diversi, Consulente Google Ads, esperto di consulenze sulle Google Shopping anche per e-commerce.

Posso fornirti una consulenza su misura sulle campagne Google Shopping, sia gratis che non, tramite Google Ads.
Lavorando da anni con imprese del settore e-commerce che utilizzano quotidianamente le campagne Google Shopping per generare fatturato e profitti aziendali.

Consulenza strategica campagne Google Shopping Ads

Sono specializzato in consulenze strategiche per aziende che devono lavorare all’interno delle Google Shopping.

Sopratutto per e-commerce ma con queste novità relative alle Google Shopping gratuite utilizzerò le mie conoscenze per aiutare PMI ad avvicinarsi a questo mondo senza affogare.

Si hai capito bene: AFFOGARE.

Questo perché Google non è un gioco e bisogna fare molta attenzione a come ci si opera sopra perché il rischio è di scomparire, nel vero senso della parola.

Google Shopping Organico?

Aggiornamento 06/05/2020

Sono accelerati i tempi di roll-out del progetto e molto presto questa nuova funzionalità sarà disponibile per tutti i paesi in cui il Merchant Center è disponibile.

Quindi anche in Italia!

Questo vuol dire che fin dai prossimi giorni vedremo l’implementazione sul nostro Merchant Center di Google per le “Google Shopping Ortganiche”.

Lanciato Google Shopping Organico negli Stati Uniti

Aggiornamento del 24/04/2020

Iniziata la fase di lancio della versione gratuita di Google Shopping, nelle prossime due settimane sarà attiva in tutti gli Stati Uniti.

Dalle prime immagini (Search Engine Land) qui sotto potete già vedere i risultati delle campagne Google Ads a pagamento nella metà alta della pagina e quelli della shopping gratuita nella metà inferiore della pagina.

Sembra chiaro che questa nuova funzione renderà molto affascinante ed accessibile ai commercianti entrare nelle Shopping.

I commercianti che come nei più grandi marketplace avranno bisogno di maggiore visibilità dovranno inevitabilmente sponsorizzare di più, pagando ovviamente di più gli annunci per essere pubblicati.

Vendere gratis sulla piattaforma Shopping di Google

Alla luce di queste considerazioni Google si sta muovendo per consentire ai commercianti di vendere gratis sulla propria piattaforma.

Questo significa che i risultati che compariranno sulla scheda Google Shopping saranno di tipo gratuito per consentire a tutti i commercianti di poter raggiungere i propri consumatori indipendentemente dal fatto che facciano pubblicità su Google o meno.

Molti rivenditori, per esempio, hanno già pronti gli articoli da inviare ai propri clienti ma spesso non sono rintracciabili facilmente online. Questi cambiamenti eviteranno il crearsi di questa situazione.

shopping-free-google-ads

Questo cambiamento significherà, infatti, per i commercianti visibilità gratuita su Google Shopping dove milioni di persone ogni giorno fanno ricerche per le loro esigenze di acquisto.

 Allo stesso tempo questa novità porterà cambiamenti anche per il cliente finale che avrà più scelta d’acquisto: più prodotti da più rivenditori.

Per gli intersionisti, questo significa invece, che le campagne a pagamento potranno essere ampliate con elenchi gratuiti.

Merchant Center per Google Ads

Se sei già registrato su Merchant Center non devi fare nulla per usufruire di questi vantaggi gratuiti ma, se diversamente non sei utente attivo in questa piattaforma, probabilmente nei prossimi mesi sarà possibile caricare in maniera più semplificata i tuoi prodotti.

Questi cambiamenti entreranno in vigore negli stati Uniti in questi giorni ed è intenzione di google ampliarli a livello globale entro la fine dell’anno.

Oltre a questo miglioramento, Google sta dando il via a una nuova partnership con PayPal per consentire ai commercianti di collegare i loro account accelerando il processo di acquisto garantendo risultati di altissima qualità. Inoltre Google sta portando avanti le collaborazioni già avviate per consentire un commercio accessibile alle aziende di tutte le dimensioni.

Questi processi non saranno veloci ma l’intento di Google è sicuramente quello di fornire misure di sollievo alle imprese e gettare le basi per un ecosistema di vendita al dettaglio più sano per il futuro.

Dubbi sulle Shopping Gratuite

Ma la mia domanda è: “Siamo davvero sicuri che questi cambiamenti siano una cosa buona?”

Prima di esultare per i cambiamenti che Google vuole apportare, concedendoti di pubblicare gratis i tuoi prodotti per venderli nella sua piattaforma, analizziamo l’impatto che questo avrà nel nostro settore e sul posizionamento su Google Shopping.

Google continuerà a tutelare gli interessi di chi spende e per sua ammissione non cambierà la posizione in SERP dei risultati.

Gli scenari che ci troveremo davanti saranno sostanzialmente due.

Il cliente che riuscirà a caricarsi il prodotto da solo, da una parte, senza capire con quale risultato in un mercato governato da annunci a pagamento e dall’altra parte il cliente che si affiderà ad un’agenzia il cui unico scopo sarà quello di buttare li l’annuncio senza curarsi dei risultati, dietro al “tanto è gratis”.

Altre considerazioni a qualche girono dalla notizia…

Come influirà Google Shopping gratis sugli inserzionisti?

Questa visibilità enorme, immediata e gratuita per chi inserzionista Google non lo è ma stato come influirà su chi è attualmente inserzionista Google Ads?

Ovviamente ci saranno delle limitazioni per questa iniziativa che è stata presentata da Google come rimedio alla pandemia globale.

Non ci scordiamo che però Google stesso è stato colpito dalla crisi e che come azienda deve rendere conto agli investitori.

Il lato oscuro della medaglia

Aumentando il posizionamento di più imprese all’interno della SERP Google inevitabilmente si satureranno prima, questo comporterà che generando scarsità sulla stessa SERP ogni posizione ed ogni attività di posizionamento costerà di più.

Ovviamente in prima posizione rimarranno comunque i risultati e gli annunci a pagamento ma assisteremo ad un aumento del CPC Medio.

Gli investitori, imprenditori e gli stessi titolare di e-commerce dovranno essere sempre più consapevoli che Google è un ecosistema che si muove e che non si ferma per non schiacciarti…

Sarà sempre più fondamentale assicurarsi che un professionista ottimizzi correttamente le campagne, sopratutto quelle Shopping, per evitare perdite disastrose di budget.

Come evolverà Google Shopping?

Chi si occupa di advertising e si dovrà sentire dire che un’altra agenzia carica i prodotti su Google Shopping in modo gratuito, siamo pronti ad affermazioni di questo tipo?

Oppure si riproporranno gli stessi problemi già avuti su Facebook e Instagram tra gli annunci organici e quelli a pagamento delle sponsorizzate Ads?

Probabilmente i non addetti al settore andranno rieducati a capire questi nuovi cambiamenti e come non farsi fregare da chi venderà servizi fuffa senza un minimo di rispetto.

Perché mi propongo come Consulente Google Shopping?

In questi anni da Consulente Google Ads sono dedicato ad esperimenti e test continui, provando le campagne Google Shopping su diversi e-commerce ed in diversi settori.

Decine di account gestiti, migliaia di transazioni registrate e fatturati moltiplicati grazie alle vendite.
Il budget complessivo gestito, è nell’ordine delle centinaia di migliaia di euro.

Posso aiutarti con le Google Shopping anche gratuite perché sono esperto nell’utilizzo del Merchant Center di Google.

    Accettazione GDPR (obbligatorio)