Sergio-Marchionne-discorso-ferie-Da-PER-Cosa

Sull’aereo di ritorno per Bali stavo pensando alle ferie appena trascorse e volendo condividere con voi un pensiero: ho scritto due righe.

Ti scrivo queste poche righe per condividere con Te un pensiero che ho avuto nelle 15 ore del volo di ritorno da Bali (Indonesia). Nei pochi minuti in cui sono rimasto sveglio, per mia fortuna dato il lungo volo, ho pensato che si ero contento che fossero finite le ferie.

Non fraintendermi!

Mi sono divertito molto a Bali, ho visto posti incredibili e mi è piaciuta un sacco! Ma quello che sentivo era “bene sono pronto per tornare”.

In ferie DA cosa?

Tutto questo mi ha portato a ragionare su un video che avevo visto anni fa, relativo ad un celebre discorso tenuto nel 2004 da Sergio Marchionne.
Anno in cui la FIAT perdeva 5 milioni di Euro al giorno.

Marchionne si chiedeva:
«Dove sono tutti?»
«E’ agosto, sono in ferie»
«In ferie DA cosa?»

Ti lascio il video qui sotto, se non l’hai visto ti consiglio di guardarlo, dura solo pochi minuti. Diversamente, se lo hai già visto, riguardalo 🙂

È il solito modo di dire: «Fai il lavoro che ami e non lavorerai un solo giorno nella tua vita»?
Oppure: «Se vivi la settimana aspettando il weekend, stai sprecando il 70% della tua vita»?
Tutto vero, ma forse solo in parte.

Vorrei però farti concentrare su una domanda diversa:

In ferie PER cosa?

Le ferie NON devono essere una fuga da qualcosa di brutto, pressante, cattivo. Se lo sono, allora è meglio cercare di cambiare lavoro.

Le ferie sono però un bene necessario, da coltivare, PER:
▶ svuotare la mente e ripartire con nuove idee;
▶ riposarsi fisicamente e tornare più energici;
▶ avere più tempo per leggere, viaggiare;
▶ esplorare e crescere culturalmente;
▶ curare i propri affetti, che ci danno la vera Felicità.
Inoltre ricorda che una persona felice é una persona più produttiva.

💡 Non si sente dire spesso, ma molti hanno questa mentalità di approccio alle ferie, cioè «si lavora, per andare in ferie».
Il mio pensiero è che «si va in ferie, per lavorare meglio».

Vuoi dirmi la tua? Lascia un commento qui sotto! ⬇️