disdetta-seat-pagine-gialle-download-modulo-disdetta-recesso

La prima cosa che devi sapere è che NON faccio parte e NON collaboro in alcuno modo con Pagine Gialle.

Voglio specificartelo fin da subito perché spesso mi chiamano “non clienti” scontenti di un servizio in cui non centro nulla.

Scarica il modulo per mandare la disdetta a Seat Pagine Gialle oggi stesso, in questo articolo troverai:

  1. il link ad un articolo più completo che ti mette in guardia su tutto quello che riguarda il contratto che hai stipulato;
  2. La possibilità di riceve direttamente nella tua e-mail il modulo per dare poi la disdetta.

Tutto quello che devi sapere per disdire con Pagine Gialle

Clicca il pulsante qui sotto per leggere l’articolo completo relativo a tutto quello che devi sapere prima di mandare la disdetta in modo sicuro e consapevole.

Cliccando sul pulsante troverai un articolo completo riguardante tutte le sfumature sulla disdetta e sul recesso da Pagine Gialle, in più troverai un modulo Fac Simile da scaricare per poi mandare la disdetta via PEC o via Raccomandata.

Scarica il modulo di disdetta Seat Pagine Gialle (Download Fac Simile)

Se non hai dubbi e sai già tutto riguardo la disdetta, anche per quanto riguarda:

  • Tacito rinnovo con la sottoscrizione di un contratto annuale;
  • Preavviso di disdetta servizio con almeno 45 giorni di preavviso;
  • Come e dove inviare la disdetta.

Se sai già tutto su queste tematiche puoi non leggere l’articolo che ti ho linkato sopra e puoi ricevere direttamente in-mail il modulo per la disdetta dal contratto che hai firmato.

Da inviare all’indirizzo già scritto sul modulo oppure alla PEC Seat Pagine Gialle: [email protected]

Ricevi subito nella tua e-mail il modulo da inviare per la disdetta ed il recesso dal contratto di Seat Pagine Gialle!

Accettazione GDPR (obbligatorio)

Ti ricordo che per qualsiasi problema relativo al procedimento di disdetta dal contratto che hai firmato con Pagine Gialle, puoi contattarmi gratuitamente per avere supporto.

Mi sono occupato per alcuni clienti anche di trasferire dominio ed hosting su un’altro server, per non perdere nulla del loro brand aziendale.